NOTA DI CHIARIMENTO CORSO CREA - ECM

Gentili colleghi,

in relazione al corso “Rilevamento dei consumi alimentari nazionali con metodiche armonizzate secondo le linee guida dell’European Food Safety Authority (EFSA): aspetti teorici e pratici, attività sul campo e significato in sanità pubblica” organizzato dal Ministero della Salute, CREA e Istituto Superiore di Sanità, informiamo che con una nota pervenuta ieri, 6 luglio 2016, il CREA ha comunicato che solo dopo aver invitato lo scrivente Ordine a partecipare al Corso, si sono resi conto che i Crediti Formativi per i Tecnologi Alimentari sono relativi ad una area disciplinare diversa. Ad oggi, dunque, rimane aperta la possibilità di partecipare all’intero percorso solo a coloro ai quali sono erogati crediti ECM. L’adesione invece da parte degli iscritti all’Ordine dei Tecnologi Alimentari sarà presa in considerazione per la sola seconda fase del corso, quella che riguarderà il ciclo di studio sulla popolazione di 10 anni in su e che si svolgerà nel 2017. Esprimiamo forte rammarico per la gestione e per l’organizzazione del Corso che ha provocato disagio ai nostri iscritti e ai colleghi delle altre regioni.   

Giovedì, Luglio 7, 2016